Iscriviti alla newsletter! Sconto 10%
Spedizione gratuita per ordini superiori a 49€!

Pierre Mantoux Beachwear 2021: “Il sogno di un viaggio”

La Summer 2021 di Pierre Mantoux si presenta come la realizzazione de “Il sogno di una notte di mezza estate”, il racconto di un viaggio onirico in paesi lontani, il cui fascino può essere rappresentato solo attraverso suggestioni di colori e stampe.

Luoghi desueti, che lasciano nel cuore e negli occhi immagini di abbinamenti inaspettati, che anticipano le tendenze e vestono la femminilità di un nuovo coraggio e di una rinnovata consapevolezza del proprio essere.

Motivi tropicali, frutto di un’immersione nelle vaste foreste amazzoniche, si posano su abiti dalle linee sinuose che avvolgono il corpo senza fasciarlo e ne esaltano la bellezza.

Costumi dalle proporzioni minuziose e tagli equilibrati, vengono proposti nella seducente versione monospalla o arricchiti da morbidi drappeggi, alternando la stampa maxi foglie ad un pattern ad intrecci, in un richiamo sussurrato delle selvagge foreste tropicali. La palette spazia dai toni del verde a quelli del turchese, stemperati da sapienti touch sulle sfumature del bruciato.

Un viaggio multisensoriale quello di Pierre Mantoux, che arriva fino all’Africa, crogiolo di suggestioni e sorprese visive. Il vento caldo, le immense dune di sabbia che si alternano alla savana, gli intarsi ed i motivi geometrici dalle simbologie intrinseche danno vita ad un affascinante melting pot che lega il coinvolgente spirito africano al design essenziale e ricercato del brand.

La sensualità dell’Africa viene tutta espressa attraverso il maculato, proposto in una versione gourmand sui toni del cacao o in un’intrigante variante viola.

Eleganti abiti in fantasie multicolor, leggeri caftani in chiffon declinati in una palette di colori caldi, si accompagnano ad una proposta beachwear che vuole rendere omaggio al continente africano e al suo folklore attraverso stampe e ricami tradizionali.

Accanto ai grintosi bikini, costumi interi dall’appeal contemporaneo, che abbracciano ed esaltano al meglio ogni silhouette regalando una sensazione di comfort, libertà e sicurezza grazie alla sapiente combinazione di tessuti e lavorazioni.

Il racconto immaginifico vola fino in Messico, per un percorso denso di ispirazioni estetiche che seguono canoni primitivi, abbracciando un ritorno alla natura per una collezione che è contaminazione di culture e visioni.

L’esuberanza tipica messicana si esprime attraverso fiori multicolore che sbocciano su modelli dalla ricercata sartorialità, mentre pantaloni e maxi maglie in elegante viscosa lucida si alternano a caftani impreziositi di ricami tipici della tradizione, in un métissage di dettagli tribali in cui si ritrova un’armonia che ben si sposa con l’innata eleganza della Maison.

Le sfumature di arancione e rosso si fondono con il blu del mare, in un gioco di contrasti tra nuances brillanti e tonalità scure che enfatizzano la vivacità delle stampe, in un mix di sapori etnici che affascina e rapisce.

Un susseguirsi di accostamenti inediti, ricchi di citazionismi rivisti in chiave moderna, superfici lisce e campite a monocromo si arricchiscono di stampe dai motivi astratti per una collezione che esalta la femminilità e le sue infinite sfaccettature.

Immancabili must have di stagione, i costumi reversibili a tinta unita, rinnovati nelle forme, ma non nell’anima, le cui nuances si sposano alla perfezione con i tutti i pattern di stagione.

Un viaggio onirico quello di Pierre Mantoux per la Summer 2021, in cui décors dalle provenienze più disparate si uniscono per creare una sublime sinfonia.