Spedizione gratuita per ordini superiori a 49€!

La collezione di Carine Roitfeld per Pierre Mantoux verrà lanciata ad ottobre e sarà composta da 7 modelli disegnati dalla celebre fashion icon.

Eleganti e attraenti. Seducenti ma sempre raffinate. Non c’è aggettivo più esatto per descrivere i collant Pierre Mantoux, che da quasi un secolo accarezzano e vestono le gambe di ogni donna rendendole sexy, potenti e sicure di se stesse. È per questo che, in occasione del suo 90° compleanno, Pierre Mantoux ha scelto di festeggiare realizzando una collaborazione esclusiva con una donna che rappresenta tutti questi valori: Carine Roitfeld, editor di fama internazionale, fondatrice di CR Fashion Book e del suo omonimo brand Carine Roitfeld. Il progetto, lavorato a quattro mani, che debutterà ad ottobre 2022, racconterà l’importanza dell’empowerment di ogni donna, l’unione in perfetto equilibrio tra la seduzione dell’intelletto femminile e il potere di sentirsi confident indossando un paio di calze, quelle giuste, per ogni occasione.

La collezione è composta da sette pezzi e si rivolge ad una donna indipendente e dal forte carattere, che non teme di portare con disinvoltura calze sensuali dal sapore sofisticato e al contempo grintoso. Ogni modello ha un nome pensato direttamente da Carine Roitfeld che riassume l’ispirazione dietro ogni calza: FIERCE – il collant audace e fiero, impreziosito da una fine riga culminante in una piccola Tour Eiffel in flock, un dettaglio che accarezza la gamba e accompagna lo sguardo verso la caviglia; NAUGHTY – il modello caratterizzato dal motivo all over di piccoli pois giocosi; CONFIDENT – autoreggenti impreziosite dall’iconica riga posteriore che accarezza e modella la gamba, scendendo fino alla pianta del piede; BOLD – collant realizzato in seta che avvolge la pelle dolcemente e accompagna la donna, facendola sentire sicura in ogni momento della giornata; LOYAL – il modello impreziosito da un raffinato motivo a cavigliera in lurex oro; VERSATILE – il modello in grado di adattarsi a mille stili diversi con il suo motivo a finto calzino, con costina 3×2, che risulta funzionale e al contempo attraente; Infine, INDEPENDENT – Il gambaletto che abbraccia l’idea di una donna contemporanea, prendendo spunto dal guardaroba maschile.

La campagna di Carine Roitfeld per la collezione Pierre Mantoux è stata pensata come una serie di sei autoritratti realizzati da Rory Van Millingen, un collaboratore frequente della Roitfeld per CR Fashion Book.

“Legando le nozioni di forza e potere alla nozione di femminilità, le immagini mostrano una donna che prende il pieno controllo della sua narrazione”, dice Carine Roitfeld.

Nulla è lasciato al caso, persino il packaging è stato ideato per essere celebrativo di questo 90° anniversario e l’identità visiva della collaborazione. Esso è infatti ispirato alla campagna stessa e al suo elemento fotografico centrale. Il coffret opaco presenta una foto lucida del prodotto, come se fosse una Polaroid incorniciata.

La maestria che traspare da ogni singolo prodotto realizzato da Pierre Mantoux è il frutto di dedizione e di costante ricerca, ma anche di una produzione tutta Made in Italy, costruita dunque nel Belpaese, che è la culla di Pierre Mantoux, nonostante un nome francese che gli ha conferito un’allure unica. Il prestigio della creatività e delle materie prime italiane hanno dato vita ad una straordinaria storia aziendale e ad un successo globale riconosciuto dai più iconici nomi della moda con cui la maison ha avviato importanti collaborazioni.

«Il mio più grande desiderio è che le donne che indosseranno questi collant si sentano al tempo stesso sexy e potenti. Si tratta di sedurre innanzitutto se stesse», conclude Carine Roitfeld.

Valori, questi, che Pierre Mantoux condivide con Carine Roitfeld, una donna che ha scalato le vette del fashion system affermandosi come genio visionario della stampa e del digitale grazie al lavoro svolto nella redazione Vogue Paris, di cui è stata Editor in Chief per dieci anni sino al 2011, quando ha deciso di lanciare un suo progetto. La collezione di Carine Roitfeld per Pierre Mantoux segna la prima collaborazione per il marchio Carine Roitfeld e la sua espansione nel mercato della moda.

La visione avanguardista di Carine Roitfeld e quella di Pierre Mantoux, unita ad un gusto e una raffinatezza unici, oggi rappresentano al meglio il messaggio che il marchio vuole lanciare ai suoi clienti in occasione di un compleanno tanto importante.

Pierre Mantoux rappresenta la storia di una famiglia di imprenditori giunti con successo alla quarta generazione, che sin dalla sua fondazione custodisce il savoir-faire nella creazione di calze, maglieria, nightwear, loungewear, costumi da bagno, beachwear e accessori di moda, sempre in accordo con le tendenze più hot del fashion. Oggi è infatti Patrizia Giangrossi, nipote d’arte e mente creativa dell’azienda, a tenere le redini di una passione e un talento sconfinati, ereditati dal padre e dal nonno, e le sue figlie Chiara e Costanza Ferraris, la supportano all’interno dell’azienda.

«Il nonno, nato a Mantova alla fine dell’800, studente a Interlaken e ufficiale nella Prima Guerra Mondiale, fondò la sua azienda nel 1932, acquistando a Chemnitz 3 telai a 48 aghi e 18 teste e lavorando solo seta. A guerra finita, il nonno osò acquistare dalla Pennsylvania un telaio a 30 teste e 60 aghi e fummo i primi in Italia a realizzare calze senza cucitura», racconta Patrizia Giangrossi.

«Carine, con la quale ho condiviso subito il significato di vera eleganza, ha studiato una collezione che esprime la sicurezza di un capo che non lascia spazio a imperfezioni, di perfetta vestibilità e omaggio al sogno di indossare oggetti di alta valenza tecnologica. Carine ha espresso il desiderio di realizzare capi femminili, senza tempo, eleganti e sensuali e io l’ho accontentata, puntando sulla dinamicità dei fili più sofisticati e sulle loro caratteristiche dolcemente avvolgenti. Entrambe crediamo che questa collezione sarà molto amata per la sua grinta metropolitana di giorno, e per il suo fascino soft di sera», commenta Patrizia Giangrossi.

«Per me, non c’è niente di più femminile di un paio di calze nere. Insieme al team di Pierre Mantoux e al loro incontrastato savoir-faire, abbiamo disegnato le calze che ho sempre sognato. Sono perfette: abbiamo usato i fili più fini e ci siamo concentrati sul rendere ogni parte più bella possibile. Amo tutti i piccoli dettagli che rendono ogni pezzo della collezione così speciale, che si tratti di una delicata cavigliera in lurex, il dettaglio di una calza più spessa incorporata nel paio di collant, una linea molto sottile cucita sul retro della gamba o una piccola Tour Eiffel in velluto che abbellisce la parte superiore della caviglia. Volevo che questa collezione fosse molto parigina e mi sembra che siamo riusciti a tradurre questa atmosfera molto elegante, senza tempo e sensuale», racconta Carine Roifteld.

L’esclusiva capsule collection di Carine Roitfeld per Pierre Mantoux sarà disponibile a partire da ottobre 2022 presso rivenditori internazionali selezionati.

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sempre aggiornamenti e sconti dedicati!